Progetto

Maxilotto Autostrada Salerno-Reggio Calabria

chiudi
 

dettagli progetto

  • Ente appaltante Anas SpA
  • Nazione Italia
  • Settore trasporti, strade e autostrade
  • Area Campania, Salerno
  • Importo 492.000.000 euro
  • Località Sicignano degli Alburni
  • Stato Completato
  • Latitudine 40.560448

  • Longitudine 15.304366
chiudi
 

descrizione progetto

L’opera eseguita comprende i lavori di ammodernamento del primo Macrolotto (28,5 km), tra lo svincolo di Sicignano degli Alburni (km 53+800) e lo svincolo di Atena Lucana (km 82+330) dell’autostrada A3 Salerno Reggio Calabria, una delle più importanti e travagliate opere del sistema infrastrutturale italiano.

L’intervento del primo Macrolotto, costituito da 3 svincoli, 23 viadotti, 5 gallerie e 350 opere d’arte, rientra nel più vasto programma di ammodernamento dell’intera arteria con l’obiettivo di renderla più sicura e confortevole e, una volta completata, con un tragitto più breve di quello attuale.

Il primo Macrolotto, che nasce dall’accorpamento di 4 precedenti lotti minori, ovvero di 4 progetti separati, e rientra nel Piano degli interventi strategici di preminente interesse nazionale previsti dalla Legge Obiettivo, è stata la prima esperienza in Italia ad essere realizzata con affidamento a Contraente Generale.

La Cmc, quale Contraente Generale, ha assicurato pertanto, oltre all’esecuzione dei lavori, anche l’accorpamento progettuale degli originari 4 lotti garantendo la verifica progettuale unitaria, l’effettuazione degli espropri e la direzione dei lavori, compreso il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, e ha garantito anche il prefinanziamento parziale dell’opera nella misura del 30% dell’importo dei lavori di contratto.

Questo ha permesso una significativa semplificazione e accelerazione delle procedure.

L’opera è stata inaugurata nel luglio 2008. L’effettiva consegna era avvenuta nel luglio 2004, i lavori si sono quindi sviluppati nella loro completezza in quattro anni.

chiudi
 

immagine