Cmc arriva in India!

Cmc ha firmato il 10 Settembre il contratto per i lavori di scavo dell’Head Race Tunnel dell’impianto Idroelettrico di Parbati nello stato dell’Himachal Pradesh in India.

 

Si tratta del primo lavoro della Cooperativa di via Trieste India. La Letter of Award era stata ricevuta il 13 Agosto e la firma del contratto è la naturale conclusione di un processo di aggiudicazione che che si è protratto per diversi mesi impegnando l’azienda in una lunga trattativa con in Cliente.

 

L’importo dei lavori è di poco superiore agli 85 Milioni di USD ed i lavori saranno eseguiti in partnership al 50% con l’impresa di costruzioni indiana Gammon Ltd, una delle imprese leader del settore nel Paese.

 

Cmc dovrà completare i lavori di costruzione del HRT che furono abbandonati da un contrattista indiano durante il primo contratto di appalto. Il tunnel, parzialmente scavato, dovrà essere completato per la porzione rimanente (circa 4,5 km) e dovrà essere rivestito in calcestruzzo per tutta la sua lunghezza pari a 9km circa.

La sfide in questa nuova avventura sono tante, a partire dal dover ripristinare la Tunnel Boring Machine “ereditata” dal primo contrattista e tutte le attrezzature ad essa connesse, dai problemi di logistica in una regione in cui le più elementari infrastrutture scarseggiano, fino alle naturali difficoltà che si incontrano ogni qualvolta si iniziano operazioni in una nuova realtà.

 

Il team di Cmc è già al lavoro ed i primi tecnici sono già sul posto per coordinare le fasi di mobilitazione ed avviare la riparazione della TBM per completare lo scavo nei tempi previsti. La durata del contratto prevista è di 48 mesi.

 

 

scritto da
vigna francesco
pubblicato il
11 settembre 2013

Se non chiedo troppo,vorrei sapere se assumete operai.Spero di far parte del teem e avere presto vostre notizie.Grazie! Distinti saluti

scritto da
roberto bettoni
pubblicato il
11 settembre 2013

ho lavorato molto in tutto il mondo con Impregilo avendo avuto opportunita di lavorare con voi Auguri

scritto da
gaspare mazzarese
pubblicato il
11 settembre 2013

sono un elettricista in cerca di lavoro.

scritto da
Fiorello Stabellini
pubblicato il
26 dicembre 2013

Spero che ci sia qualchecosa da fare anche per me.Saluti a tutti.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti