Codice etico

Codice etico

chiudi

Codice etico

Cmc è consapevole che l’adozione di un codice etico, contenente una serie di principi che devono informare il comportamento degli enti e del relativo personale, inteso in senso lato, e che definisca in modo chiaro e trasparente l’insieme dei valori ai quali la Società si ispira per raggiungere i suoi obiettivi, è di importanza centrale ai fini del corretto svolgimento della propria attività, e costituisce un elemento indefettibile nell’ambito della funzione di controllo e prevenzione degli illeciti che gli enti sono chiamati ad effettuare ai sensi del D.Lgs. n. 231 del 2001.

 

A tal fine appunto è stato adottato il Codice Etico, approvato dal Consiglio di Amministrazione, la cui osservanza è considerata condizione imprescindibile, oltre che al fine della prevenzione dei reati di cui al D.Lgs. n. 231 del 2001, ai fini del corretto funzionamento della Società, della tutela della sua affidabilità, reputazione ed immagine e di una sempre maggior soddisfazione della clientela, fattori tutti che costituiscono il fondamento per il successo e lo sviluppo - attuale e futuro - di Cmc.

 

Il Codice contiene una serie di principi (di professionalità, imprenditorialità, legittimità, onestà, trasparenza, affidabilità, eguaglianza, imparzialità, lealtà, correttezza e buona fede) ai quali devono essere improntati tutta l’attività ed i comportamenti della Società, dei suoi dipendenti e di tutti coloro che cooperano all’esercizio delle attività di Cmc, e che integrano il comportamento che tali soggetti sono tenuti ad osservare in virtù di ogni e qualsiasi disposizione di legge applicabile nonché degli obblighi previsti dalla contrattazione collettiva.

 

Il Codice Etico di Cmc è stato adottato dal Consiglio di Amministrazione in data 10 ottobre 2003,  revisionato in data 7 maggio 2009 e in data 16 maggio 2014.

 

Il Codice Etico della Società Consortile Empedocle Scpa è stato adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 21 dicembre 2009.

 Il Codice per l’Applicazione del Protocollo di Legalità della Empedocle Scpa, sottoscritto tra la Prefettura di Agrigento, la Prefettura di Caltanissetta, la Regione Siciliana, l’Anas Spa, e la Empedocle Scpa in data 9 marzo 2009, è stato adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 29 marzo 2010.

Il Codice Etico della Società Consortile Empedocle 2 Scpa è stato adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 29 marzo 2012.