Progetto

Realizzazione tunnels stradali sotto il Canale di Suez

chiudi
 

dettagli progetto

  • Ente appaltante Consortium Petrojet – Petroleum (projects and technical consultations company) e Concord – (concord for engineering & contracting)
  • Nazione Egitto
  • Settore trasporti, strade e autostrade
  • Area Ismailia
  • Importo € 24.000.000 (Bilancio Annuale 2017)
  • Località
  • Stato Completato
  • Latitudine 30.596492

  • Longitudine 32.271459
chiudi
 

descrizione progetto

Questo progetto è uno dei più ambiziosi tra quelli messi in campo dal Governo Egiziano.

Per la sua realizzazione è stato individuato, come appaltatore, un Consorzio di imprese formato da Petrojet - Petroleum projects and technical consultations company e da Concord - concord for engineering & contracting. 

Il progetto ha come obbiettivo il collegamento della penisola di Suez con il resto dell’Egitto e prevede tre tunnel a Port Said, tre tunnel in Ismailia e, in futuro, tre tunnel nella citta di Suez.
Il contratto di Subappalto a cui partecipa Cmc riguarda la realizzazione di due tunnel autostradali, ciascuno di lunghezza pari a 4.840 mt e di diametro 11.40 mt. 

Il progetto prevede, oltre allo scavo delle due gallerie, la realizzazione di 10 collegamenti tra le gallerie stesse. 

I due Tunnels saranno scavati con due TBM Mix-shield (slurry), dal diametro di circa 13 mt.

chiudi
 

immagine