Progetto

Nuova sede Universitaria della Scuola di Ingegneria e Architettura a Cesena

chiudi
 

dettagli progetto

  • Ente appaltante Alma Mater Studiorum, Università di Bologna
  • Nazione Italy
  • Settore edilizia, edilizia civile e sociale
  • Area Emilia-Romagna, Provincia di Forlì-Cesena, Cesena
  • Importo € 20.000.000 (quota parte Cmc € 14.000.000)
  • Località Cesena
  • Stato In corso
  • Latitudine 44.139644

  • Longitudine 12.246429
chiudi
 

descrizione progetto

Cmc, in ATI con il Conscoop di Forlì, realizzerà le opere edili della nuova sede universitaria della scuola di Ingegneria ed Architettura a Cesena nell’area dell’ex zuccherificio.

La superficie complessiva netta dell’intervento è di circa 20.345.000 mq di cui 6.500 mq circa per la facoltà di Ingegneria, 5.600 mq circa per la facoltà di Architettura, 3.300 mq circa per le parti
comuni e i restanti mq sono destinati per i parcheggi auto, cicli e motocicli e per la viabilità di accesso.

Il nuovo edificio si configura con una forma ad U al cui centro si colloca un ampio spazio aperto pavimentato e piantumato e con piccole aree di sosta con panchine.

Nel lato corto, a sud, sono collocate le parti comuni alle due facoltà: il foyer-caffetteria e piccola ristorazione, l’aula magna da 350 posti e la biblioteca con 120 posti di lettura e in grado
di contenere fino a 100.000 volumi.

chiudi
 

immagine