Progetto

Impianto trattamento acque reflue in Sudafrica

chiudi
 

dettagli progetto

  • Ente appaltante Comune di Mogalakwena
  • Nazione South Africa
  • Settore fognature, Impianti di depurazione e trattamento acque
  • Area Limpopo, Bosveld
  • Importo € 25.000.000 (quota parte Cmc € 19.900.000 Bilancio Annuale 2016)
  • Località Mogalakwena, Mokopane
  • Stato Completato
  • Latitudine -24.180886

  • Longitudine 29.013892
chiudi
 

descrizione progetto

Il luogo di intervento si trova a Mokopane, a circa 60 km da Polokwane, nella Provincia di Limpopo, in Sudafrica.

Si tratta di un progetto multidisciplinare che include le opere civili, meccaniche, elettriche, di controllo e relative alle strumentazioni.
Le opere di costruzione si svolgono in tre diversi siti, e più precisamente: 
· L’impianto da 10 M/giorno comprenderà alcune delle seguenti opere civili: terrapieni, strutture di ritenzione idrica, edifici, strade, acque piovane, tubazioni di collegamento. La parte meccanica tiene presenti i seguenti requisiti: schermatura, pompaggio, aerazione e miscelazione. Le opere includono anche l’alimentazione elettrica generale e l’elettrificazione delle varie apparecchiature e dei vari edifici.
· Rifacimento dell’impianto di trattamento delle acque reflue di Mogalakwena, che prevede la costruzione di nuovi bacini di essiccazione fanghi, una nuova linea di pompaggio dalla stazione
di pompaggio fanghi attivi esistente fino ai nuovi bacini di essiccazione e la tubazione a gravità di uscita dai nuovi bacini di essiccazione alla fognatura principale esistente.
· Costruzione dei sistemi fognari principali, per una lunghezza di 13 km, per la deviazione del flusso dall’impianto di trattamento delle acque reflue di Mogalakwena alle nuove opere
e per gestire i requisiti futuri di aumento della portata della rete fognaria. Queste attività includono la costruzione di una nuova stazione di pompaggio nella rete.

chiudi
 

immagine