Lavori metropolitana di Catania. Inizia il montaggio della TBM per la tratta Stesicoro-Palestro

A Catania, nel cantiere della metropolitana, è iniziato il montaggio della TBM dal diametro di dieci metri. I primi pezzi della talpa sono gia al pozzo di lancio a Stesicoro, per la realizzazione della nuova tratta “Palestro-Stesicoro”.
A conclusione dell’assemblaggio di tutte le componenti, la TBM comincerà a scavare il tunnel in direzione della futura stazione “Palestro”.
Nel cantiere di via Palermo c’è gran fermento, in attesa di iniziare a scavare il tunnel di circa due chilometri. A tal proposito nei giorni scorsi il Comune di Catania ha comunicato che dal 16 luglio al 10 agosto, approfittando del ridotto traffico estivo, sarà effettuato lo spostamento della linea Enel-Distribuzione che si trova in via Sant’Euplio, nel tratto in prossimità di piazza della Borsa dove sarà realizzata una nuova apertura equilibratrice della linea metropolitana. 
Altri scavi per la posa di cavi Enel saranno realizzati, dal 10 al 20 settembre, in via Palermo, dal cantiere base della metropolitana della Cmc, e in via Fossa della Creta, via Missori, viale della Regione, via Calliope, via della Concordia, piazza Caduti del Mare, via Santissima Assunta e via Domenico Tempio nella sede di E-Distribuzione.
Si tratta di lavori che serviranno a potenziare la cabina Enel esistente, in modo da poter avviare la fresa meccanica che Cmc impiegherà per la realizzazione del tunnel.
E intanto continuano, sempre da parte di Cmc per conto di Fce, i lavori di ultimazione delle due stazioni di Monte Po e Fontana, sulla tratta Nesima-Monte Po.

scritto da
Edoardo Costante Amore
pubblicato il
24 luglio 2018

Grandissimi, azienda serissima e professionale da uno studente di ingegneria civile dell’universitá di Catania

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti