Premio di laurea “Fazio”. Consegnati i premi a Catania

Lo scorso 25 novembre si è svolta a Catania la cerimonia di consegna della quinta edizione del premio di laurea dedicato alla memoria dell’Ing. Salvatore Fazio.
La manifestazione, organizzata dal Dipartimento di Ingegneria civile e Architettura dell’Università di Catania e dalla C.M.C. di Ravenna, si è svolta nella sede del Dipartimento.
Il premio è andato al giovane ingegnere Francesco Ottoboni per la tesi “Studio numerico sull’influenza del geosintetico di base in rilevati costruiti su terreni cedevoli rinforzati mediante pali”, svolta presso il Politecnico di Milano.
La giuria, presieduta dal professor Ernesto Motta dell’Università di Catania, ha inoltre consegnato quattro Menzioni d’onore ai neolaureati Alessandra Capria, Gianluca Cavallo, Emanuele Chillemi e Alessandra Saglimbene. Anche le loro tesi di laurea sono state particolarmente apprezzate per l’originalità dei risultati raggiunti e l’elevato rigore scientifico con cui sono state redatte.
Presente il vice presidente della C.M.C Valerio Giuliani che ha confermato l’importanza dell’iniziativa e il sostegno anche per le prossime edizioni del premio che ha lo scopo di agevolare e consentire ai giovani professionisti di avere una vetrina importante in tutto il territorio nazionale.
Nel corso della cerimonia sono intervenuti, oltre a Giuliani, il direttore del Dipartimento Enrico Foti, i componenti della giuria, i docenti Ernesto Motta e Maria Rossella Massimino, Tonino Russo, che ha portato i saluti di Pierfrancesco Paglini, sostenitore del premio sin dalla prima edizione, e Pietro Fazio, papà del compianto Salvatore a cui è dedicato il premio.

Foto: Alessandro Giudice

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti