Abbattuto l’ultimo diaframma nella galleria Basci a Savona

GBI_9615Venerdì scorso sono terminati i lavori di scavo e rivestimento della galleria Basci nell’ambito dei lavori per la realizzazione della variante SS 1 “Aurelia” – viabilità di accesso all’hub portuale di Savona, nei territori di Albissola Superiore e Albissola Marina.

I lavori, commissionati da Anas al Consorzio Letimbro – di cui Cmc è capofila – sono stati realizzati grazie all’utilizzo di una TBM del diametro di 13,72 m. che ha iniziato lo scavo, lungo circa 500 metri, nell’aprile del 2014.

Nelle prossime due settimane la fresa sarà traslata, a cielo aperto, dall’imbocco ovest della galleria Basci verso l’imbocco est della galleria San Paolo.

L’inizio dello scavo  della nuova galleria (lunga circa 2010 metri) è previsto per la metà del prossimo febbraio e la sua ultimazione dovrebbe avvenire entro la fine del 2015.

La TBM di Savona è una delle 16 TBM che nel 2015 saranno operative nei cantieri di Cmc in Italia (6) e nel mondo (10).

I lavori di costruzione della variante alla statale 1 “Aurelia” tra Albissola e Savona, per i quali è prevista la realizzazione di tre svincoli, quattro gallerie naturali e tre viadotti, hanno raggiunto al momento circa il 25 % del totale.

Oltre agli scavi in sotterraneo (sono già state completate le gallerie Grana e Basci) e la costruzione del viadotto Grana, sono in corso lavori all’aperto presso l’area di Rio Basci, nei pressi dello svincolo Miramare e interventi per la realizzazione del viadotto la Rusca.

scritto da
enzo vaccaro
pubblicato il
3 febbraio 2015

complimenti!!!

scritto da
Enzo Citta'
pubblicato il
3 febbraio 2015

Complimenti a tutte le maestranze ed ai tecnici che hanno realizzato questa opera.Saluti

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti