Empedocle2, messa in cantiere

Messa a Empedocle2
Un momento della celebrazione

Continuano le celebrazioni della Santa Messa all’interno della piccola cappella del campobase di “Empedocle2”, nel secondo lotto dei lavori di raddoppio della strada statale 640. Appuntamento ormai consolidato per i lavoratori impegnati tra Agrigento e Caltanissetta. A celebrare la messa nella chiesetta dedicata a Giovanni Paolo II, ieri 29 gennaio, Don Vincenzo Giovino, cappellano del cantiere delegato dal vescovo di Caltanissetta Monsignor Mario Russotto.

“E’ sempre una grande emozione venire qui, tra i lavoratori – ci ha detto don Vincenzo – e credo che sia un momento unico di raccoglimento. Motivo in più per sostenere le imprese qui impegnate che con sacrifici quotidiani stanno lavorando per consegnare alle nostre comunità, a tutti i cittadini, una strada nuova e certamente più sicura”.

 

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti