Cmc acquisisce un nuovo appalto per la realizzazione di tunnel e acquedotto a Beirut

La Cmc di Ravenna ha ricevuto una lettera di aggiudicazione dal Council for Development and Reconstruction di Beirut (Libano) per la realizzazione di tunnel di lunghezza pari a circa 24 km e di un acquedotto per l’alimentazione idrica di Beirut.

L’importo dell’appalto è pari a circa 165 milioni di Euro, in parte finanziato dalla Banca Mondiale.

I tunnel saranno scavati con due Tunnel Boring Machines (TBM).

Questa acquisizione attesta la capacità di CMC nel settore tecnologicamente complesso dello scavo con TBM, dove si troverà ad operare con 16 macchine nel corso del 2015, in Italia e all’estero.

Nel 2014 CMC ha acquisito commesse per circa 1.2 miliardi di Euro, di cui 750 milioni all’estero.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti