I Yindajihuang Project: la 2° TBM e’ partita

IMG_2810Il 13 settembre scorso i primi 1,5 m. di scavo sono stata completati dalla TBM Wirth al lato Outlet dell’Yindajihuang Water Diversion Main Line Project (progetto di una galleria idraulica localizzato nella provincia del Qinghai in Cina) partendo dalla progressiva 16+762m, dove si era bloccata alla guida del precedente contractor China Railway, ed andando ad incontrare la TBM NFM, attualmente alla progressiva 12+420m, che scava dal lato Inlet.

Durate la celebrazione dello start-up, in missione al cantiere era presente l’Amministratore Delegato di Cmc, Dario Foschini, che ha assistito ai primi metri di scavo della TBM.

 

Nella foto da sinistra a destra: Zhao Xie (Quality Manager), Bai Junwen (Deputy Production Manager), Liang Jinping (Production Manager), Giuseppe Di Giorgio (Deputy Project Manager), Madame Chen (Employer), Dario Foschini (Amministratore Delegato Cmc), Salvatore Casciaro (Area Manager),  Roberto Liverani (Chief Engineer), Bay Liang (China Railway), Ferruccio Rotella (Plan Manager).

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti