Inaugurato il nuovo acquedotto di Nampula

IMG_2786Martedi’ 15 aprile, alla presenza del Presidente della Repubblica Armando Emilio Guebuza, e’ stato inaugurato il nuovo acquedotto di Nampula.

L’ opera era divisa in due lotti del valore rispettivamente di 29 milioni di dollari americani circa il lotto 1 e 14 milioni di dollari circa il lotto 2, per un totale di circa 43 milioni di dollari ed era finanziata dagli americani dell’ MCC (Millenium Challange Corporation) tramite la loro emanazione Mozambicana MCA (Millennium Challange Account).

Il lotto 1 comprendeva la riabilitazione e l’ ampliamento della stazione di captazione, la costruzione di un nuovo impianto di trattamento di capacita’ 20.000 m3/giorno, la riabilitazione del vecchio impianto di trattamento per riportarlo ai 20.000 m3/giorno, la costruzione di un nuovo serbatoio di acqua trattata della capacita’ di 1.500 m3, la costruzione di lagune di deposito dei fanghi, la costruzione di una nuova stazione di pompaggio per servire il nuovo impianto di trattamento, la costruzione di una nuova stazione di rilancio con riabilitazione della vecchia.

Il lotto 2 comprendeva la costruzione di quasi 17 Km di condotta adduttoria del diametro di 600 mm in ghisa sferoidale, la costruzione di un nuovo centro distributore con serbatoio di 5.000 m3 situato in posizione elevata per servire aree con problemi di pressione.

I lavori sono durati da settembre 2011 a dicembre 2013 per i nuovi impianti e a febbraio 2014 per la parte relativa alla riabilitazione di impianti e stazioni di pompaggio esistenti.

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti, oltre al Presidente Guebuza, il Ministro dei Lavori Pubblici, Cadmiel Mutemba; il Ministro del Piano e Sviluppo, Aiuba Cuereneia; il Governatore di Nampula, Cidalia Chauque; il Presidente del Municipio di Nampula; il PCA della Fipag (gestore delle acque urbane).

Per CMC erano presenti Nerio Gridella e Alberto Fera, per Euromec (nostro subappaltatore idromeccanico) era presente Nicola Nabacino.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti