Tutta la 640 attraversata dalla Tbm. Dal mare alla collina

Continua a muoversi la Tbm. Un viaggio lento di circa quattro ore, dal porto di Porto Empedocle fino al cantiere di “Empedocle2” dove sono in corso i lavori nella 640. Dal mare il trasporto eccezionale si muove attraversando tutta la statale: i tratti già aperti al traffico e anche quel che rimane da completare nel primo lotto dei lavori. Il convoglio, infatti, attraversa anche il cantiere nel rettilineo di Racalmuto dove sono in corso i lavori per l’ammodernamento a quattro corsie della strada che collega la provincia di Agrigento con quella di Caltanissetta. Il percorso dei pezzi della grande talpa continua attraverso il nuovo viadotto Serra Cazzola, già pronto per essere aperto al traffico, fino a Caltanissetta, all’imbocco della galleria, in contrada Bigini, sotto la collina Sant’Elia. Foto A. Jyoti

no images were found

 

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti