Dopo Concordia, Cmc torna a lavorare anche nella scuola di Mirandola

Anche a Mirandola, così come a Concordia, Cmc ha riaperto il cantiere della scuola per realizzare lavori di ampliamento della struttura realizzata un anno fa.

I lavori prevedono l’ esecuzione di 6 nuove aule scolastiche (da 50 mq), 2 laboratori (da 80 mq), un nuovo blocco servizi, opere esterne e impianto di raffrescamento per tutto l’edificio scolastico oltre a quello antintrusione.

L’importo complessivo delle opere previste è di circa 1,4 milioni di euro.

I lavori sono già cominciati e dovranno essere completati per l’avvio del nuovo anno scolastico.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti