Presentato lo staff tecnico della Cmc Porto Robur Costa

Il nuovo corso del volley maschile ravennate, quello avviato dalla sinergia tra Porto e Robur Costa, ha la faccia vincente di Marco Bonitta. Presso la sede del main sponsor Cmc, in via Trieste a Ravenna, è stato infatti presentato il nuovo tecnico della squadra di A1 per la stagione 2013/2014. Si tratta appunto di Marco Bonitta, ravennate-doc, già campione del mondo con la nazionale femminile nel 2002, cresciuto come allenatore proprio nel Settore Giovanile del Porto, dal 1990 al 1996, sotto la guida di Alexander Skiba. Bonitta, che ha appena ottenuto con il Porto Donati la promozione in A2, dopo aver vinto tutto in campo femminile sarà alla sua prima esperienza nella pallavolo maschile di A1 dall’inizio della stagione. A Martina Franca, nel 2008, il nuovo tecnico della Cmc subentrò infatti per un mese nel girone di andata, mentre successivamente Bonitta ha allenato Cavriago e il Club Italia in A2 ed il Porto in B1, assieme alla Nazionale Juniores che ha condotto alla vittoria europea il 2 settembre dello scorso anno e che guiderà ai Mondiali del prossimo agosto.

“Sono emozionato ed orgoglioso – ha detto Bonitta, che sarà anche il Direttore Tecnico del Settore Giovanile – di poter allenare la prima squadra maschile della mia città. Ringrazio Luca Casadio e Damiano Donati, ma ringrazio anche tutti quei giocatori ravennati che non saranno con noi però hanno permesso alla società di approdare alla massima serie dopo tanti anni. Spero che il pubblico si appassioni ad una squadra giovane e futuribile come quella che sta nascendo e che venga a sostenerci al Pala De Andrè”.

Partirà lunedì prossimo con la prelazione dei vecchi abbonati, a questo proposito, la campagna di tesseramento per il campionato 2013/2014 che inizierà il 20 ottobre prossimo. I dettagli saranno illustrati nei prossimi giorni.

Assieme a Bonitta è stato presentato anche tutto lo staff della Cmc 2013/2014: il secondo allenatore sarà Cristiano Lucchi, il preparatore atletico Maurizio Gardenghi, gli scout Melandri e Dalla Fina, i fisioterapisti Baccarini e Padovani, mentre l’osteopata Flavio Tiene si aggiungerà al confermato staff medico della Cmc. La conferenza è stata introdotta dagli interventi di Casadio e Donati, entrambi particolarmente soddisfatti per l’ingaggio del nuovo tecnico, mentre il d.g Cormio, oltre ad affermare la sua perfetta sintonia con Bonitta, ha risposto a domande sul mercato annunciando che la costruzione della rosa è in dirittura d’arrivo e che sono imminenti muove ufficializzazioni, dopo quelle di Toniutti, Cester, Ricci, Cricca ed alla conferma di Mengozzi, anche lui presente alla conferenza unitamente al vice-presidente Morgagni, a Stefano Margutti e Paolo Badiali.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti