Ouverture alla Trilogia

Giovedì 8 novembre un doppio appuntamento farà da Ouverture alla trilogia verdiana in scena al Teatro Alighieri dal 9 al 18.

Alle 17.30 nella Sala Arcangelo Corelli del Teatro (ingresso libero) l’appuntamento ‘Prima dell’Opera’ con la conferenza a cura di Paolo Gallarati, autorevole musicologo e critico del quotidiano “La Stampa” che è anche l’autore del saggio ‘Tempo e spazio nella trilogia popolare di Verdi’ pubblicato nel libretto d’opera. Al termine della conferenza Ravenna Festival brinda con Trilogia d’autunno!

Nel Foyer del Teatro Alighieri avrà infatti luogo la presentazione e degustazione di “Trilogia d’autunno – vendemmia d’autore” la speciale selezione di vini che Poderi dal Nespoli ha dedicato alla nuova pagina autunnale della manifestazione. Una “Trilogia” che Poderi dal Nespoli ha voluto festeggiare realizzando una elegante confezione, in tiratura limitata, che racchiude Maestoso (Sangiovese di Romagna doc Superiore Riserva), Diapason (Sangiovese di Romagna doc Superiore) e Diesis (Forlì Bianco IGT), tre vini ispirati alla musica per rendere omaggio al Festival e, allo stesso tempo, sostenerlo. L’intero ricavato della vendita sarà infatti destinato al Festival.

Alle 21 l’intensa ‘Ouverture’ si concluderà, nella Sala Rotonda del Palazzo dei Congressi (ingresso Largo Firenze 1), con il recital di arie di Verdi e Mozart che avrà come protagonisti alcuni dei giovani interpreti ascoltati nelle moltissime audizioni indette per formare i cast delle tre opere: Teona Dvali soprano, Yelizaveta Milovzorova soprano, Antonella Carpenito mezzosoprano, Tea Demurishvili mezzosoprano, Isabel De Paoli mezzosoprano, Giorgio Trucco tenore, Donato Di Gioia baritono, Daniel Giulianini baritono, Claudio Levantino basso. In programma le arie più celebri da Le Nozze di Figaro, Don Giovanni, La Traviata, Il Trovatore, Falstaff e Nabucco. La giovane orchestra ravennate Arcangelo Corelli sarà diretta da Jacopo Rivani.

Info: 0544 249244 | Biglietti Intero € 10 / Under 26 € 5

 

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti