Grande attesa per la partita del Riviera

gaia mastrovincenzoNon può più sbagliare la Riviera di Romagna che sabato pomeriggio alle ore 15 sarà di scena sul terreno del Firenze nella terz’ultima giornata di serie A: una sfida delicata per la formazione romagnola che dovrà provare a riscattare il ko casalingo di sabato scorso contro la corazzata Brescia, contro la formazione viola che al momento occupa la nona piazza, ultima disponibile al di fuori dei play-out, con quattro lunghezze di vantaggio sulla squadra di Antonio Censi; compito non certo facile per la formazione giallo-rosso-blù, contro una compagine di valore, ma i punti in palio sono importantissimi e le romagnole dovranno giocare con la consueta intensità, mantenendo alta la concentrazione in fase difensiva e cercando di essere maggiormente concrete in zona gol, dove spesso manca il guizzo giusto e magari anche un pizzico di fortuna per finalizzare le occasioni da rete create.

“Ci attendono tre finali e dovremo fare di tutto per vincerle – dice il presidente romagnolo Dario Fantini – La gara contro il Firenze sarà la prima di un trittico che dobbiamo assolutamente vincere se vogliamo rimanere in questa categoria: sappiamo che ci attende un compito non facile, perché ci troveremo di fronte un avversario temibile e molto motivato, ma noi dobbiamo tornare necessariamente a fare punti se vogliamo centrare il nostro obiettivo”.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti