Studenti in visita ai viadotti di Porto Empedocle

Quaranta studenti delle Università di Palermo e Messina hanno visitato ieri i cantieri del raddoppio della strada statale 640 “Agrigento-Caltanissetta”. Un viaggio di studio dedicato ai viadotti con impalcato organizzato dai docenti dei corsi di laurea in Ingegneria Marcello Arici di Palermo e Antonino Recupero di Messina.

Ad illustrare la grande infrastruttura l’Ing. Pierfrancesco Paglini, Project Manager della “Empedocle”. Paglini ha parlato dei vari processi per la realizzazione dell’opera, dei fondi impegnati per il primo e secondo lotto e delle caratteristiche tecniche utilizzate per l’ammodernamento della statale che dovrebbe essere consegnata entro la fine del 2012.

Nel corso dell’incontro è intervenuto il Prof. Ing. Luigino Dezi, Ordinario di tecnica delle Costruzioni nell’Università di Ancona. “Non ci sono molti cantieri così interessanti – ha detto Dezi – con tipologie a passo coi tempi”.

Gli studenti hanno visitato i diversi viadotti presenti lungo tutto il tracciato.

 

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti