Prima vittoria in serie A per Riviera di Romagna!

Un lampo di Claudia Mariani ha regalato la prima storica vittoria in serie A alla Riviera di Romagna che ha piegato la Lazio nella settima giornata (1-0): partita difficile e molto equilibrata, contro una formazione che ha giocato una buona gara, dimostrando solidità e buone individualità; la prima emozione era di marca giallo-rosso-blù, con un tiro cross di Claudia Mariani dal versante sinistro, che si spegneva di pochissimo alto sopra l’incrocio dei pali (17’). Era il preludio al vantaggio romagnolo, siglato dalla stessa Mariani che sfruttava un perfetto assist di Gaia Mastrovincenzo, anticipava Fazio e depositava in rete a porta sguarnita (27’); le romagnole continuavano a premere, sfiorando il raddoppio con Gaia Mastrovincenzo, servita da un preciso filtrante di Elena Ranzolin, che entrava in area dalla sinistra e sparava un mancino rasoterra, parato dall’estremo biancoceleste (30’). La risposta delle romane era affidata a Sara Berarducci che si fiondava su una respinta delle difesa romagnola e sparava a botta sicura dal limite, trovando la provvidenziale deviazione in angolo di un difensore ravennate (33’); nel finale altra opportunità per le biancocelesti con Silvia De Luca, anticipata dall’ottima uscita bassa di Silvia Vicenzi, sfera recuperata dalla stessa De Luca che rientrava e calciava a rete, trovando il salvataggio di testa di Anita Carrozzi (45’). Meno emozionante la ripresa, con le romagnole che riuscivano a difendere senza affanno il prezioso vantaggio, nonostante le buone trame proposte dalle laziali, provando a ripartire in contropiede con Claudia Mariani ed Eleonora Prost, che però non riuscivano più ad impegnare l’estremo difensore biancoceleste.

Claudia Mariani festeggia dopo lo storico gol!

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti