Palazzo Rasponi dalle Teste, firmato il contratto

E’ stato firmato oggi il contratto d’appalto per il restauro e la valorizzazione del Palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna.

I lavori, per un importo di circa 6,5 milioni di euro e finanziati dalla Fondazione del Monte, sono stati affidati al Consorzio Cooperative Costruzioni, Ccc, di Bologna.

Cmc sarà una delle imprese esecutrici insieme all’Adriatica Costruzioni Cervese di Cervia e alla Ar.Co. Lavori di Ravenna. Impiantisti il Ceir e la CZ Impianti di Ravenna.

I lavori di restauro conservativo saranno eseguiti dall’impresa Arte & Restauro di Ravenna.

Imminente la data di inizio lavori, prevista per il mese di dicembre 2011 mentre la data stimata di conclusione è il 2013.

Il progetto di restauro e valorizzazione ha lo scopo di rendere il Palazzo Rasponi un fulcro di cultura, arte e di attività espositive.

Vedi scheda

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti