Aperte le paratoie radiali della diga Nam Gnouang in Laos

Direttamente dal cantiere di Cmc in Laos alcuni scatti davvero spettacolari della diga Nam Gnouang in occasione dell’apertura delle paratoie radiali che si è resa necessaria in seguito al riempimento dell’invaso della diga, iniziato alla fine del mese di giugno.

Il 30 settembre, con il previsto arrivo della tempesta tropicale “Nesat” che aveva devastato le Filippine alcuni giorni prima, è stato deciso, in comune accordo con il committente e la direzione lavori, di anticipare l’arrivo dell’evento piovoso (previsti 43mm/h di pioggia!!) iniziando a “scaricare” parte dell’acqua dell’invaso.

Sono state scaricate portate progressivamente crescenti (da 150 a 1.300 m3/sec) in modo da evitare lo sfioro oltre la quota massima di 455.0 metri.

Nel contempo si è verificata ed ottimizzata la sequenza di apertura delle paratoie radiali in modo da fornire utili indicazioni all’operatore dell’impianto nella gestione degli eventi di piena durante i picchi della stagione delle piogge (periodo agosto-ottobre).

 

scritto da
marco
pubblicato il
27 febbraio 2016

spettacoloso ero hai comandi dell’apertura delle paratoie radiali

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti