Lavori in corso in Lesotho

 

Pubblichiamo le prime immagini dell’area del cantiere per la costruzione del Metolong Water Treatment Plant che Cmc sta realizzando in Lesotho, i cui lavori sono iniziati lo scorso 4 luglio.

Si tratta di un impianto di trattamento d’acqua della portata di 94 mega litri al giorno che renderà l’acqua potabile, attraverso trattamenti fisico chimici in grado di abbattere i contenuti metallici e batterici. L’acqua sarà portata all’impianto attraverso una condotta metallica di 1500 mm, lunga circa 3 chilometri, con partenza da una diga di futura costruzione. Il progetto prevede anche la costruzione di un’altra condotta che permetterà di trasportare l’acqua dall’impianto a un serbatoio interrato della capacità di 20.000 mq. Il tutto da realizzarsi in tre anni circa, per il valore di 61 milioni di euro.

Il personale locale impegnato nella realizzazione dell’impianto proviene in prevalenza dai vicini villaggi rurali mentre gli uffici di Cmc si trovano a Maseru, la capitale del Lesotho che dista circa 15 chilometri dall’area di cantiere. Situata sul fiume Caledon, al confine con il Sudafrica, è l’unica città di dimensioni considerevoli del piccolo Stato, con una popolazione di circa 180.000 abitanti.

scritto da
giovanni salvini
pubblicato il
26 gennaio 2014

Buongiorno, mi piacerebbe far parte di questa squadra, capisco che non deve essere facile sopratutto per la lingua, comunque la mia disponibilità è al 100%100 , chissà che un giorno anche io possa dire ho lavorato per la CMC di Ravenna.

scritto da
bugana maria anna
pubblicato il
19 febbraio 2015

sono posti bellissimi io e fam siamo stati x 4 anni in Lesotho mio marito ha lavorato con la campagnia stirlig e Skanska x la costruzione Masero Monten un saluto anna

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti