Nuovo acquisto per Riviera di Romagna

Secondo ‘colpo’ in pochi giorni per la Riviera di Romagna che ha ufficializzato l’acquisto di Lara Barbieri, classe 1986, proveniente dalla Reggiana: il centrocampista emiliano, che di fatto ha vestito ‘solo’ la maglia granata nella sua carriera viste le 13 stagioni disputate con la formazione gigliata, lascia con dispiacere la blasonata società emiliana, visti gli ottimi rapporti con compagne e dirigenza, ma con grande voglia di mettersi in mostra nella nuova avventura alla Riviera di Romagna.

Lara, sei reduce da un brutto infortunio che ha pregiudicato la tua ultima stagione con la maglia della Reggiana: cosa ti aspetti dalla prossima avventura con la Riviera di Romagna?

“Diciamo che nella scorsa stagione sono stata molto sfortunata, perché ho subito una distrazione del tendine femorale che di fatto mi ha impedito di scendere in campo per gran parte della stagione, ma ora sono guarita e non vedo l’ora di rimettere gli scarpini per iniziare questa nuova avventura e cercare di dare il mio contributo alla Riviera di Romagna per centrare l’obiettivo salvezza”.

Nonostante la giovane età hai grande esperienza nella massima serie: quali consigli ti senti di dare alle tue nuove compagne in vista della prossima difficile stagione?

“Nessun consiglio, anche perchè non conosco il gruppo, ma sono convinta di trovare un ambiente tranquillo che ci permetterà di lavorare con la massima serenità: di sicuro in serie A i ritmi sono più elevati e le squadre pressano molto, per cui dovremo lavorare con grande impegno durante la settimana e non lasciare niente al caso, perché nella massima serie anche i dettagli più piccoli fanno spesso la differenza e se commetti un errore vieni quasi sempre punito”.

 

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti