La Robur sogna!

Grandissimo successo domenica per  la Robur Marcegaglia Cmc che sconfigge con netto 3-0  Padova! Ora la squadra è prima in classifica e, con le dita incrociate, seguiremo anche la prossima e ultima partita in casa con il Perugia sognando la promozione in A1.

E’ stata una partita semplicemente favolosa, giocata al massimo da tutti i protagonisti e palpitante fino alla fine, quando sull’attacco di Moro il muro veneto ha toccato la rete facendo esplodere la gioia incontenibile dei quasi 700 tifosi al seguito.

E’ andato a loro il primo pensiero del presidente Luca Casadio a fine gara, tra un abbraccio ed un altro: “Abbiamo il pubblico più sensazionale di tutta l’A2, senza dubbio. Li ringrazio con tutto il cuore e adesso mi auguro di poter avere, a breve, anche il pubblico più eccezionale dell’A1”. Soddisfattissimo, naturalmente, anche il coach Antonio Babini: “E’ stata una partita perfetta, da parte nostra ma anche di Padova, perché alla fine tutti e tre i set si sono risolti in volata. Credo che la mia squadra abbia giocato benissimo soprattutto in ricezione e difesa, fondamentale nel quale Tabanelli è stato eccezionale. Adesso prendiamo fiato e pensiamo alla partita con Perugia”.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti