Dal nostro cantiere in Sicilia, demolito un cavalcavia

la demolizione del cavalcavia
le fasi della demolizione del cavalcavia

Durante lo scorso fine settimana la Società Empedocle, cui Cmc partecipa in qualità di capofila, ha eseguito i lavori di demolizione di un cavalcavia nei pressi di Canicattì, nell’ambito dei lavori di realizzazione del primo maxilotto della strada statale 640 di Porto Empedocle.

La strada è naturalmente stata interrotta nel tratto interessato dai lavori di demolizione. Il disagio procurato all’utenza e soprattutto agli abitanti di Canicattì è stato notevole in quanto il traffico pesante è stato deviato all’interno della città. Il sindaco aveva anche predisposto un piano speciale per regolamentare il traffico.

In ogni caso l’ottima organizzazione dei tecnici della Società Empedocle ha permesso di eseguire i lavori di demolizione in tempi record: la strada è stata aperta nuovamente al traffico alle 19.00 di sabato 23, con un anticipo di 36 ore rispetto all’ordinanza che ne prevedeva la riapertura alle 07.00 di lunedì 25.

la demolizione del cavalcavia
le fasi della demolizione

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti