Cmc tra gli sponsor della rassegna “Porto d’Arte” di Palermo

Dal 30 luglio al 4 settembre si svolgerà, all’interno del Parco Archeologico Castello a Mare di Palermo, la seconda edizione di “Porto d’Arte”, rassegna di musica e teatro, prodotta dall’Autorità Portuale di Palermo e dall’Assessorato regionale a Turismo, Sport e Spettacolo.

Grande successo di pubblico per l’edizione dello scorso anno con oltre 20.000 persone che, in appena due mesi, hanno visitato il Castello a Mare, luogo antico e ricco di storia, recuperato dal degrado e restituito a Palermo, oggi divenuto sito ideale in cui coniugare arte, cultura e momenti di integrazione tra il waterfront e la città.

La rassegna “Porto d’Arte”, che annovera tra gli sponsor anche Cmc, si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione del waterfront e del patrimonio storico, artistico e culturale dell’isola, che intende far diventare il Castello a Mare uno dei punti nodali della relazione città-porto, fulcro di una vera integrazione fra porto, arte e città.

La rassegna sarà inaugurata il 30 luglio con uno spettacolo del Maestro Nicola Piovani “Concerto in quintetto” e si protrarrà con una serie di spettacoli nei mesi di agosto fino al 4 settembre che porteranno a Palermo personaggi come Ugo Pagliai e il Maestro Veronesi e molto probabilmente Ennio Morricone con la Sinfonica Siciliana.

Cmc, da anni presente in Sicilia con importanti cantieri e recentemente con i grandi appalti stradali tra Palermo, Agrigento e Caltanissetta, ha scelto di promuovere questa prestigiosa rassegna culturale per riaffermare la propria attenzione al legame con il territorio in cui opera.

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti