Si parla ancora della società concessionaria tra le grandi coop di costruzione

La volontà delle grandi coop di costruzione di costituire una società, da quotare in borsa, per entrare nel settore della gestione delle infrastrutture, in particolare delle autostrade, commentata dall’Amministratore Delegato di Cmc, Dario Foschini, e dal Presidente nazionale di Legacoop, Carlo Zini, nell’articolo pubblicato sabato scorso da Milano Finanza.

Coop a Piazza Affari

Lascia un commento

Tutti i campi sono richiesti