In Nepal consegnato a Cmc il “Best Performing Contractor Award in 2016”

IMG_0382“Il Melamchi project non è più un miraggio”. Così ha titolato qualche giorno fa un’importante testata giornalistica di Kathmandu. Effettivamente la parola miraggio ha una sua “ragione d’essere”, considerata la lunghissima durata di questo che è il progetto più importante del Nepal ma anche il più travagliato.

Infatti, l’instabilità e le ingerenze della politica, hanno reso non poco difficili l’avvio dei lavori, nella prima fase, durata diversi anni senza peraltro concretizzare progressi degni di nota.
Basti pensare che nel 2013, quando CMC è subentrata nel progetto ad in contrattista Cinese, erano stati completati solo 6,4 Km di scavo galleria su in totale di circa 27 km.
Il 2015 sembrava aver segnato una drammatica battuta d’arresto dei lavori, a causa di un catastrofico terremoto e, dopo qualche mese, una grave crisi politica che aveva portato alla chiusura delle frontiere da parte dell’India. Il paese ere decisamente in ginocchio e le sorti del progetto sembravano ormai segnate. Ma, e bisogna dirlo senza timore di essere accusati di facile retorica, la grande forza di resilienza, la professionalità e la capacità del team di lavoro della CMC di Ravenna, hanno capovolto la situazione, rendendo possibile ciò che nessuno, in questo Paese almeno, avrebbe mai osato sperare.
Infatti, nel febbraio 2016, subito dopo la riapertura delle frontiere da parte dell’India e il conseguente approvvigionamento dei materiali necessari all’esecuzione dei lavori, la produzione è progressivamente aumentata con un picco mensile di 1 km di scavo nel mese di agosto 2016, mese piuttosto svantaggioso per la presenza delle copiose piogge monsoniche che rendono difficili le dinamiche logistiche.
Ciò  è valso alla CMC  un importante riconoscimento da parte della ADB (Asian Development Bank), unitamente al Ministero delle Finanze del Nepal che il 26 febbraio scorso hanno consegnato nelle mani dell’Area Manager, Salvatore  Casciaro Salvatore e del Project Director, Giuseppe Di Giorgio, l’attestazione alla CMC come “Best Performing Contractor Award in 2016”.

Nel dicembre 2016, l’85% dei lavori è stato completato e pertanto il Melamchi Project e’ in linea con l’obiettivo di finire lavori nel marzo 2018.

Il morale del personale espatriato e locale

 

 

La Betoniera è online!

Cmc_laBetoniera01_2017_156x156px_web-01Il primo numero dell’anno 2017 della Betoniera in italiano  è online sul nostro sito istituzionale, lo potete leggere cliccando qui oppure lo potete scaricare dalla app Cmc Ravenna su IOs e Android.

Approvato l’accordo di collaborazione CMC – CPT Ravenna co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo

E’ stato approvato dalla Regione Emilia Romagna (Operazione Rif. PA 2016-6170/RER/1 – Delibera di GR n. 33 del 23/01/2017) il percorso di formazione per TECNICO NELLE SOLUZIONI ENERGETICHE SISTEMA EDIFICIO IMPIANTO – INDIRIZZATO ALLE OPERE CIVILI. Il progetto è co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia Romagna e coinvolge CMC in quanto partner […]

7th March, 2017: CMC celebrates its 116th anniversary

7 marzo 2017 – Cmc compie 116 anni Auguri a tutti noi!   La storia è nota. Il 7 marzo 1901 35 muratori firmarono il primo atto costitutivo di quella che nei decenni è divenuta la più grande cooperativa di costruzioni d’Europa e la quarta impresa in Italia. In oltre un secolo di storia si […]

Lavori metropolitana di Catania: il cantiere di “Monte Po”

Nell’ultimo numero della prestigiosa rivista “Le strade”, un ampio servizio dedicato ai cantieri della Circumetnea di Catania, parla di riflettori puntati sui cantieri aperti dove la CMC di Ravenna, per FCE, sta realizzando due tratte della rete metropolitana di Catania. I lavori proseguono a buon ritmo e nello specifico nel lotto della tratta Nesima-Misterbianco. Tra […]

Cmc approva il Piano triennale: nel 2019 fatturato a 1,5 miliardi di euro

L’assemblea dei soci della Cooperativa Muratori & Cementisti – CMC di Ravenna ha approvato il Piano Industriale 2017/2019 presentato dal Direttore Generale Roberto Macrì, alla presenza del Presidente di CMC Massimo Matteucci e del Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti – Senatore Riccardo Nencini.   Nel prossimo triennio, si prevede che il fatturato del Gruppo […]

Volti di cantiere: viaggio in Sicilia. Seconda tappa a Caltanissetta

L’elettricista e l’ingegnere, il meccanico e l’operaio, l’esperto di scavi meccanizzati e l’autista. Sono alcune figure fondamentali per portare avanti un’opera. Una grande opera, come quella della SS 640, è fatta soprattutto di volti di coloro che, in questi anni, hanno lavorato per realizzare una grande infrastruttura nel cuore della Sicilia. Al centro ci stanno […]

Volti di cantiere: viaggio in Sicilia. Prima tappa a Catania

La vita in cantiere, si sa, è frenetica. Ognuno sta al suo posto sapendo di essere fondamentale per la riuscita dell’opera, con la consapevolezza di essere protagonista di un progetto corale. Inizia questa settimana il racconto fotografico dei cantieri siciliani visti attraverso i volti di chi ogni giorno s’impegna, con determinazione, alla crescita della cooperativa. […]

Consegnati gli incentivi allo studio ai figli di soci e dipendenti

Domenica 22 gennaio C.M.C. di Ravenna, come da tradizione, ha premiato i figli dei soci e dipendenti consegnando incentivi allo studio per un importo totale di 18 mila euro. Il tradizionale appuntamento quest’anno ha coinvolto ben 59 ragazzi che frequentano le Scuole Medie Superiori e l’Università. Inoltre, è stato dato, per la prima volta, anche […]

La Betoniera n. 4 in inglese è online!

Il quarto numero dell’anno 2016 della Betoniera è stato tradotto in inglese ed  è online sul nostro sito istituzionale; lo potete leggere cliccando qui oppure lo potete scaricare dalla app Cmc Ravenna su IOs e Android.